giovedì 18 marzo 2010

Trova quella vera!

Ultimamente l'informazione ha preso due pieghe: la prima è quella del clima d'odio, unione del "povero Silvio" più "il partito dell'amore"; la seconda è quella inaugurata da poco di millantare che ogni giorno il nostro Premier non solo scappa dai giudici, dai processi e dai magistrati ma anche dagli attentati (magari orditi dai signori di cui sopra).
Dopo tanti tormentoni di battute su Chuck Norris e affini (chissà se c'è "Chuck Norris può processare Berlusconi: con un calcio rotante" o anche "Chuck Norris ha "corrotto" Mills, senza "cor") ecco un po' di ironia con la speranza che nessun giornale o tg se ne esca con queste cose. Uh, attenzione, una è una notizia che (parentsi a parte) rischia drammaticamente di essere vera e riportare un fatto accaduto. Nessun problema: la redazione provvederà a epurare subito l'autore.

TG4 paraconsistente - Clima d'odio: attentato! Giovane velina addenta membro del Presidente del consiglio durante la fellatio con cui si apre un intimo consiglio dei Ministri convocato d'urgenza

Clima d'odio parte due: i manifesti del PDL si rifiutano di stare incollati nei relativi spazi elettorali. Fini: basta candidature insostenibili.

Clima d'odio parte tre: Berlusconi ha raccontato una barzelletta su Allah al gruppo di malati di paralisi facciale "Amici di Arafat". Nessuno ha riso.

Attentato: il Presidente del Consiglio è stato colpito da guano di piccione caccia bombardiere prima di salire sulla sua autoblu preferita affettuasamente detta "Blindo". Il Guano conteneva un agente patogeno che è stato sconfitto dal bitume sui nuovi capelli sintetici del nostro premier. Si ringrazia l'imprenditore che ha fornito il nuovo trapianto.

L'On. Cicchitto nel suo discorso trasmesso in diretta al posto dell'isola dei famosi (niente talk show, ok, ma allora perchè non sospendiamo anche i reality e i programmi in cui si parla tanto a vanvera?), ha annunziato che il dissesto finanziario italiano ha origini più profonde dell'ultimo governo Berlusconi e per capirne l'orgine bisogna andare indietro nel tempo, diciamo al '96. Nessuno gli ha chiesto chi c'era a governare i due anni prima.
(Complimenti dall'intero mondo della comunicazione politica: sono l'unico governo che riesce ad aver fatto sempre di tutto, non governando mai ad eccezione degli ultimi due giorni, e facendo tutto dall'opposizione a una sinistra che non c'è).

Scandalo vaticano: altro che preti pedofili! In una nota il Vaiasaperecosa del Vaticano ha espresso vivo interesse per la sentenza Mills. I migliori teologi sono già al lavoro: un corrotto senza un corruttore ha uno stato metafisico prossimo alla Vergine. Filologi lavorano a stretto contatto con topologi per ridisegnare il Paradiso dantesco.

Privacy: le intercettazioni violano la privacy, i bodyscanner no. Una lobby di medici si sta battendo per l'esecuzione obbligatoria di colonscopie a chiunque entri in parlamento. I primi ispezionati saranno dei giornalisti che volevano fare riprese alle aule deserte.






Condividi

Nessun commento:

Posta un commento