lunedì 24 gennaio 2011

Scanzi ha concorrenza...

Avete presente il blog di Scanzi? Sì, quella persona che ora che la Spinelli s'è sfatta di Stampa è l'unico a rendere la Stampa un quotidiano worth existing assieme a Gramellini...

Bene se, dopo aver letto Scanzi che racconta il tennis, se considerate risciacquature non in Arno i pezzi di (quel federasta di) Clerici e vi disperate rileggendo Foster Wallace che parla di Federer e Nadal forse avete una nuova casa dove andare.

Il barone è là fuori, nel suo angolino, che vi racconta gli A-Open e, già che c'è, elargisce anche betting tips.
Attendo un probabile DolgoPost...

mercoledì 19 gennaio 2011

Ricerca, finanziamenti, università

C'è niente da fare, la network analysis è fonte di ispirazione per un sacco di cose. Basta leggere questa introduzione:

"Finally, thank you to the citizens of the United States for your trust and farsightedness. By supporting the American research enterpraise through agencies like the National Science Foundation, your taxes give scientists the most precious gift we could hope for - the chance to follow our imaginations wherever they may lead. I hope you take as much pleasure in our discoveries as we do"

E bravo Strogatz.
Mi chiedo: in Italia c'è un ricercatore che, per quanto bravo, possa AZZARDARSI A SCRIVERE UNA COSA DEL GENERE?

mercoledì 5 gennaio 2011

E un altro anno è andato

Ok. Breve bilancio.
Tra lauree, nuovi incarichi e traduzioni direi che non mi posso lamentare.
Anche sul settore libri e roba letta non c'è male (voglio l'ISBN per i Wired).

A questo punto, che fare? Chiudere il blog? cambiare rotta? aprirne un altro?
Investire su un dominio in proprio stile mikispag?

Troppe cose da imparare, come sempre. Ma almeno non ci si annoia.